erbe selvatiche

Erbe coltivate altea
0

L’altea (nome botanico: Althaea officinalis) è una varietà della malva e fu chiamata così in quanto si sviluppa verso l’alto; anticamente era denominata anche evisco poiché la sua radice, una…

Erbe coltivate puleggio
0

Il puleggio (nome botanico: Mentha pulegium) detto anche mentuccia è una delle diverse varietà della menta e venne chiamata dai romani “mentha pulegium”, ossia “menta della pulce”, in quanto per…

Erbe coltivate Borago officinalis
0

La borragine (nome botanico: Borago officinalis) era nota sin dall’epoca dei romani come pianta della felicità e come stimolante per la mente e per il coraggio. Narrano antiche cronache che…

Erbe coltivate Melilotus officinalis
0

Il meliloto (nome botanico: Melilotus officinalis)  chiamata anche “erba vetturina”, appartiene alla famiglia botanica delle papilionacee e cresce spontaneamente in America del nord e in Europa, dove venne introdotta per…

Erbe coltivate Primula officinalis
0

I fiori della primula (nome botanico: Primula officinalis)  hanno un profumo assai dolce e delicato e, in tempi remoti, venivano utilizzati per aromatizzare il vino e preparare gustosi infusi dal…

Erbe coltivate coffea arabica
0

In natura esistono circa 25 varietà di caffè (nome botanico: Coffea arabica), di cui solo alcune vengono coltivate per il commercio: la più importante è la Coffea arabica, originaria forse…

Erbe aromatiche rucola
0

Originaria dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale, la rucola (nome botanico: Eruca sativa), chiamata anche “ruchetta”, è molto conosciuta in Italia, in Francia e in Egitto: è accertato che il consumo…

1 5 6 7