Quando il buon caffè arriva anche a casa

0

Italiani, popolo di veri bevitori di caffè. E’ tempo di ammetterlo, perché molti di noi non sanno resistere non solo davanti al gusto di questa bevanda calda, ma vivono con il culto dell’ottima qualità. Poter bere un caffè espresso buono vale molto più di qualsiasi altro break che facciamo durante il quotidiano. E per farlo non serve più andare al bar, ma è possibile anche prepararlo in casa, ovviamente puntando sulla giusta attrezzatura. Per questo motivo si possono scegliere piattaforme come Outlet Caffè, utili per scegliere prodotti con un alto standard.

Macchinette e soprattutto cialde sono importanti, ma è fondamentale che contengano al loro interno il meglio raccolto nelle piantagioni del caffè, e poi lavorato nelle aziende specializzate. Ogni miscela che oggi troviamo nel mercato (a prescindere dal tipo di destinazione finale), viene personalizzata poi dal cliente finale che sceglie il tipo di prodotto da usare anche in base ai suoi gusti.

Il grande successo delle Cialde Ese

Se fino a qualche anno fa si parlava solo di caffè macinato per le famiglie, e di caffè in grani per i bar e le attività di ristorazione, oggi la situazione è ben diversa. Sono arrivate anche le capsule compatibili, le cialde ESE che hanno sostituito, per qualità e comodità, l’uso della Moka all’interno di molte case.

Le miscele sono selezionate (o solitamente dovrebbero esserlo in base alla professionalità delle aziende coinvolte nella produzione e vendita) nelle piantagioni dei paesi di produzione con estremo rigore. Lo scopo è sempre quello di portare in Italia solo i migliori chicchi di caffè, che sono solitamente analizzati, testati e poi lavorati con cura. Ecco perché è molto importante capire in che modo vengono realizzate queste cialde monodose di caffè che contengono al loro interno 7 grammi di prodotto.

Come si producono le cialde ESE

Le Cialde ESE (Easy Serving Espresso) sono diventate la scelta più comune e diffusa per chi vuole un caffè porzionato da usare comodamente dentro le mura domestiche. Al loro interno si trovano le note più caratterizzanti di un caffè di qualità. La freschezza e l’aroma, sono preservate fino al momento in cui saranno usate e sprigionate all’interno di una tazzina. Le cialde sono confezionate singolarmente, all’interno di un ambiente protetto, e contengono note e caratteristiche incredibili.

Ma aziende come “Outlet Caffè” fanno molto di più, poiché selezionano le migliori torrefazioni italiane. L’obiettivo dello store è quindi di valorizzare sempre e solo quei produttori che presentano “cialde compatibili in filtro”, nel rispetto dell’ambiente. Che in un periodo storico tanto caldo e vivace come quello che stiamo vivendo significa anche evitare l’uso di plastiche nei prodotti presentati. Il gusto è quindi impeccabile, e l’impatto è pari a zero a livello ambientale.

Com’è possibile notare all’interno di tantissime case di amici e parenti, ma anche all’interno di molti uffici, questo tipo di sistema con macchinette e cialde funziona così bene da aver letteralmente conquistato il mercato. Ognuno può scegliere comodamente da casa la propria soluzione ideale, e questo rende vincente ogni processo di produzione, che ovviamente ha inizio con la raccolta del caffè!

Share.