Natale con l’anice stellato

0

L’anice stellato dalla sua tipica forma di stella ad otto punte, oltre che avere tantissime proprietà in cucina ed anche come calmante contro vari disturbi intestinali, è ottimo per le decorazioni natalizie e per abbellire con fantasia alberi di natale, ghirlande e pacchettini regalo.

anice stellato decorazioni natalizieL’anice stellato è ovviamente molto profumato e si caratterizza per il suo odore e il suo aroma dato dall’anetolo contenuto nei frutti , che vengono a loro volta raccolti e essiccati al sole, il colore molto scuro e brunastro dei fiori è dato proprio dalla prolungata esposizione al sole e dalla loro conseguente essiccazione.

Molto spesso si confonde l’anice verde con l’anice stellato e questo è un errore che non deve esser fatto, visto che i due frutti hanno particolarità e proprietà totalmente differenti; anche gli aromi sono molto diversi e l’anice stellato insieme ai semi di finocchio, i chiodi di garofano, il pepe e la cannella fa parte delle famose “cinque spezie cinesi”.

Tornando alle decorazioni natalizie con l’anice stellato possiamo innanzitutto dire che tutto dipende dalla vostra fantasia e dal vostro ingegno ma alcuni suggerimenti per degli addobbi e delle decorazioni davvero particolari possiamo intanto suggerirveli noi come ad esempio l’albero di natale con l’anice stellato.

Sarà sicuramente un albero di natale molto esotico e profumato e di grande effetto visivo e olfattivo, basterà infatti procurarsi dell’anice stellato e dei comunissimi bastoncini di cannella che si trovano molto facilmente in commercio, una volta procurate le nostre fantasiose decorazioni potremo iniziare ad appendere all’albero il nostro anice stellato e i nostri bastoncini di cannella che potremo anche abbellire attaccandoci su dei nastrini rossi. L’effetto che otterrete sarà sicuramente di grande impatto e la stanza diventerà improvvisamente carica di odori e profumi di altri tempi!

Un altro suggerimento per una decorazione natalizia davvero speciale è quello di realizzare dei bellissimi segnaposto usando come elemento principale e caratteristico l’anice stellato; per realizzare i segnaposto che useremo per abbellire la nostra tavola nel giorno di Natale, magari facendo anche una bella figura dal punto di vista estetico coi nostri invitati, basterà procurarsi dei cartoncini molto spessi e, con l’aiuto della colla a caldo o vinilica, inizieremo ad attaccare il nostro anice stellato ai segnaposto.

Per scrivere i nomi degli invitati sui segnaposto potrete usare dei pennarelli colorati o dei glitter colorati ed infine, per rendere ancor più graziosa e natalizia la vostra decorazione, potrete attaccare sempre con la colla a caldo o vinilica, dei fiocchetti rossi sul vostro segnaposto.

Anche per la realizzazione di cestini natalizi da regalare o da usare come decorazioni per la vostra casa, l’anice stellato risulta essere un elemento molto decorativo ed originale, per realizzare questo simpatico addobbo basterà procurarsi oltre all’anice stellato, dei bastoncini di cannella e degli spicchi di arance fatte essiccare; una volta procurati questi accessori potremo iniziare ad attaccarli al nostro cestino con molta fantasia e anche con l’aiuto di fiocchettini rossi. Il risultato sarà davvero soddisfacente e originale rispetto alle solite decorazioni di Natale, e, oltre all’anice stellato, le arance e la cannella, potremo abbellire i nostri cestini natalizi anche con l’aiuto di frutta secca molto in uso nel periodo natalizio come datteri, noci e nocciole. Buon divertimento e Buon Natale!

Share.